REGOLAMENTO STRADE DI ROMAGNA 2018
PREMERE QUI PER SCARICARE IL REGOLAMENTO 2018

Articolo 1 – Data
Sabato 14 luglio 2018 in notturna partenza ore 20.00.
Articolo 2 – Ritrovo
Partenza - Mordano (BO)
Arrivo – Mordano (BO)

Articolo 3 – Partecipazione e certificato medico
La Strade Bianche di Romagna è aperta a tutti coloro che hanno compiuto 15 anni d’ambo i sessi.
Per il 2018, al fine di rispondere puntualmente alla normativa italiana, è necessario che tutti i ciclisti siano tesserati da Enti riconosciuti, seguendo la seguente procedura:
- I ciclisti ITALIANI sprovvisti di un tesseramento Sportivo valido per l’anno 2018 rilasciato dalla Federazione Ciclistica Italiana (F.C.I.) o convenzionati con la Federazione Ciclistica Italiana per l'anno 2018 (A.C.S.I., U.I.S.P., C.S.A.IN, CSI), al fine di poter partecipare alla Strade Bianche di Romagna, saranno tenuti ad attivare la “tessera socio F.C.I.” (costo € 10,00) che include la copertura assicurativa giornaliera per gli eventi organizzati dalla Nuova Ciclistica Placci 2013 A,P.D.;
- I ciclisti STRANIERI sprovvisti della tessera valida per l’anno 2018 rilasciata dalla Federazione Ciclistica della propria nazione riconosciuta dalla Unione Ciclistica Internazionale (U.C.I.), per poter partecipare alla Strade Bianche di Romagna, saranno tenuti ad attivare la “tessera sportiva socio F.C.I.” (costo € 10,00) che include la copertura assicurativa giornaliera per gli eventi organizzati Nuova Ciclistica Placci 2013 A,P.D.;
Il tesseramento sportivo avrà validità a partire dalla data di pagamento dell’iscrizione, terminerà il 31 dicembre 2018 e sarà inviata on-line direttamente dalla F.C.I.
Al fine di validare la copertura assicurativa giornaliera e partecipare alla Strade Bianche di Romagna, è OBBLIGATORIO consegnare all’organizzazione il CERTIFICATO MEDICO in corso di validità:
• CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO per chi partecipa
Il certificato medico deve essere valido alla data dell’evento (pertanto la sua emissione deve essere successiva al 16 luglio 2017.

Articolo 4– Percorso

La cicloturistica “ Strade Bianche di Romagna “ prevede un solo percorso di circa 80 Km.
Il percorso sarà interamente frecciato e per rendere maggiormente visibili le frecce nell’oscurità su ogni freccia verrà montato un triangolo luminoso lampeggiante.
Articolo 5– Partenze
Partenza per la cicloturistica con biciclette GRAVEL e MTB d’epoca tutti assieme e marcia libera alle ore 20:00, per le biciclette d’epoca ore 20:15 tutti insieme con andatura regolamentata da staffette in auto o in moto.
• Sono obbligatorie le luci anteriori e posteriori funzionanti installate sulla bicicletta ed un giubbino o strisce ad alta visibilità, in armonia con il Codice della Strada.
Articolo 5 – Partecipazione
Riservata a tutti i ciclisti di ambo i sessi, che si presentino alla partenza - CON BICICLETTE GRAVEL – BICICLETTE DA CORSA D’EPOCA E MTB D’EPOCA.
Per biciclette d’epoca si intendono tutte le biciclette da corsa su strada costruite prima del 1987, con leve del cambio al tubo obliquo del telaio, gabbiette fermapiedi e cinghietti, fili dei freni esterni.
Sono ammesse le mountain bike denominate d’epoca e sono quelle senza forcelle ammortizzate costruite prima del 1990, con gabbiette fermapiedi e cinghietti.
Non sono ammesse bici da corsa moderne, mountain bike front e biammortizzate, city bike e biciclette da turismo se non d’epoca.

La cicloturistica è aperta a tutti coloro che hanno compiuto 15 (quindici) anni d’ambo i sessi.
Sarà impedita la partenza a tutti quanti non intendessero rispettare le regole suddette.
Durante la manifestazione i ciclisti non regolarmente iscritti non potranno inserirsi nei gruppi, pena l’allontanamento. In caso di incidente saranno denunciati a norma di Legge.
La cicloturistica “Strade Bianche di Romagna” è ad invito ed il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio, senza obbligo di ulteriore motivazione, decidere se accettare o meno l’iscrizione a chiunque abbia assunto anche in altre cicloturistiche d’epoca atteggiamenti contrari all’etica della manifestazione. Non verranno accettate iscrizioni di partecipanti squalificati dalle proprie Federazioni o Enti per doping o a qualsiasi altro titolo.
Articolo 7– Iscrizioni
Online oppure nel negozio di Mordano di Personalizzandia s.n.c. di Selleri Alfonso e Isabella via Lughese Sud 135,
dal 9 gennaio 2018 fino al 14 luglio 2018
Articolo 8– Quota di partecipazione
€ 20 PER I SOCI “ CICLO CLUB EROICA “ dal 9 gennaio 2018 fino al 9 luglio 2018 e € 30 dal 10 luglio al 14 luglio 2018.
€ 30 PER I NON SOCI “ CICLO CLUB EROICA “ dal 9 gennaio 2018 fino al 9 luglio 2018 e € 40 dal 10 luglio al 14 luglio 2018.

le quote comprendono:
- RICCO PACCO GARA
- Numero dorsale e telaio
- Road Book per i timbri ai controlli
-
2 Ristori
- Buono caffè da consumare in un Bar lungo il percorso
- Servizio docce in palestra comunale
- Cenetta a notte fonda all’arrivo Cà de Borg - Via Bulzamini Mordano
Si precisa che il numero dorsale è solamente rievocativo dato il carattere assolutamente non competitivo della manifestazione.
Articolo 9– Modalità di pagamento
E’ possibile effettuare i pagamenti relativi alle quote di partecipazione utilizzando un’unica modalità:
Bonifico bancario intestato a: Nuova Ciclistica Placci 2013 A.P.D. via Borgo General Vitali, 67 – 40027 Mordano (BO)
Codice Iban IT08 R084 6236 9800 0000 5025 829

I pagamenti con spese a carico del mittente dovranno essere inviati via email a info@stradebianchediromagna.it
Per l’iscrizione dei gruppi sportivi è sufficiente un unico versamento cumulativo con indicati in modo dettagliato i dati dei singoli partecipanti.
Articolo 10– Perfezionamento iscrizione
L’iscrizione si potrà ritenere completa e regolarmente effettuata solo con il versamento totale della quota e l’invio dei dati richiesti ai punti precedenti.
Articolo 11– Consegna numeri
A Mordano presso la biblioteca comunale lato 2 Torri il sabato 14 luglio 2018 dalle ore 14 alle ore 19.30.
Per il ritiro dei dorsali sarà richiesta la presentazione di un documento, della copia dell’iscrizione e del pagamento inviati.
Articolo 12– Tempo massimo di ristorazione
L’ultimo ristoro previsto a Dozza fino alle ore 24.00.
Articolo 13– Timbri di controllo
Sono obbligatori e verranno apposti sul “carnet” di viaggio alla partenza, ai ristori e all’arrivo.
Articolo 14– Assistenza sanitaria
E’ previsto un servizio di ambulanza, nel caso di bisogno, sul carnet di viaggio troverete i numeri da contattare.
Articolo 15– Assistenza meccanica
E’ prevista assistenza meccanica, è consentita l’assistenza da parte di mezzi privati al seguito della cicloturistica
Articolo 16– Uso del casco
Per quanto riguarda l’utilizzo del casco di sicurezza omologato, questo è l’unico "accessorio moderno" di cui è consentito (anzi consigliato) l’utilizzo.
Per i ciclisti con le biciclette GRAVEL E MTB d’epoca, il casco è obbligatorio.
Articolo 17– Premiazioni
Verranno inoltre sorteggiati 10 premi per tutti coloro che porteranno al termine la prova.
Articolo 18– Informazioni
Per informazioni: Nuova Ciclistica Placci 2013 A.P.D. – Strade Bianche di Romagna, Via Borgo General Vitali, 67 40027 Mordano (BO).
E-mail info@stradebianchediromagna.it
sito www.stradebianchediromagna.it
Articolo 19– Annullamento della manifestazione
Se, per causa di forza maggiore, la manifestazione non dovesse svolgersi l’importo di partecipazione non sarà rimborsato ma la sola quota di partecipazione sarà considerata valida per l’iscrizione all’edizione successiva.
Articolo 20– Variazioni
L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare variazioni al regolamento. Il sito internet www.stradebianchediromagna.it è l’unico organo ufficiale d’informazione della manifestazione. Pertanto tutte le comunicazioni ufficiali verranno rese note solo in esso.
Articolo 21– Caratteristiche della manifestazione – avvertenza
La cicloturistica “Strade Bianche di Romagna” è una PASSEGGIATA IN LIBERA ESCURSIONE su strade asfaltate e strade bianche; tutto il percorso sarà sempre aperto al traffico e per la maggior parte sarà percorso in notturna e pertanto è FATTO OBBLIGO per tutti i partecipanti di rispettare il Codice della Strada. Non sono graditi i cicloamatori intenzionati a gareggiare o sfidare se stessi. E’ inoltre obbligatorio portare con sé uno o due kit per le riparazioni di forature ed essere muniti del telefono cellulare. Per una maggiore sicurezza, l’organizzazione cercherà di agevolare la formazione di un unico gruppo.
Articolo 22– Norma finale
Chiedendo l’iscrizione alla Nuova Ciclistica Placci 2013 A.P.D. per la cicloturistica “Strade Bianche di Romagna“ in uno qualsiasi dei modi previsti dal presente regolamento, ogni partecipante:
- Dichiara di avere letto e approvato il presente regolamento e di accettarne ogni sua parte;
- Si costituisce garante del proprio comportamento durante e dopo la manifestazione;
- Dichiara di essere in buone condizioni fisiche e di essersi sottoposto a visita medico attitudinale per la pratica ciclistica agonistica o cicloturistica, fornendo all’organizzazione la più ampia manleva per ogni danno che dovesse subire in conseguenza della sua partecipazione alla manifestazione;
- Esprime il consenso all’utilizzo dei suoi dati, anche a fini commerciali, giusto il disposto della legge sulla Privacy n.196 del 30/06/2003;
- Concede agli organizzatori il più ampio consenso all’uso, nei modi consentiti dalle leggi, anche ai fini di lucro, di ogni sua immagine video, fotografica, ecc. ripresa nei giorni della manifestazione, fornendo fin dal momento dell’iscrizione facoltà di cessione a terzi di tali immagini;
- Autorizza sin da ora espressamente l’organizzazione all’utilizzo gratuito di immagini, fisse e/o in movimento, ritraenti la propria persona e prese in occasione della manifestazione in tutti i giorni della sua durata. La presente autorizzazione all’utilizzazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati su tutti i supporti. L’organizzazione potrà, inoltre, cedere a terzi, propri partners istituzionali e commerciali, i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo.